"Il problema della carenza del sangue è talmente importante che anche i cittadini di Mercatale non possono sottovalutare".

E' con questa motivazione che nel 1975 alcuni dirigenti e Fratelli della Misericordia di Mercatale Val di Pesa decisero di dar vita al Gruppo Fratres, affidandogli il compito di propagandare, promuovere ed organizzare la donazione del sangue.

Dopo una serie di incontri con i dirigenti della Consociazione Nazionale dei Gruppi Fratres, il 22 novembre 1975 si costituisce a Mercatale Val di Pesa il "Gruppo Donatori di sangue Fratres della Misericordia di Mercatale Val di Pesa" che diventa subito operativo ed usufruendo dell'Autoemoteca della Consociazione organizza così la prima giornata di raccolta che si tiene a Mercatale il 22 febbraio 1976, nella quale furono raccolti 26 flaconi di sangue.

Da allora le giornate di raccolta sono sempre state programmate insieme al Consiglio Provinciale Fratres di Firenze in accordo con il Centro Trasfusionale, in modo da far affluire a quest'ultimo il sangue raccolto nella zona con una certa regolarità, onde evitarne sia le forti carenze che gli eventuali momentanei esuberi.

Considerando che una buona parte dei Donatori aderenti alla nostra Associazione, risiede a Montefiridolfi, fin dal 1981 viene deciso di organizzarvi una giornata di raccolta al fine di agevolare i Donatori qui residenti e di promuovere maggiormente la donazione nella zona. Con gli stessi intenti, dal 1994 viene organizzata una giornata di raccolta anche al Bargino, riscuotendo anche qui un discreto successo sia di donazioni che di nuovi donatori iscritti.

L'attività del Gruppo Fratres di Mercatale è sempre stata in costante aumento, infatti dagli 86 flaconi di sangue raccolti nel 1976 siamo passati ai 335 del 1998, portando il totale del sangue raccolto in questi anni a 4.306 unità. Riteniamo queste cifre considerevoli, che collocano il Gruppo Fratres di Mercatale tra i primi a livello Nazionale in rapporto alle unità di sangue raccolto su una popolazione di circa 3.500 abitanti.

Allo scopo di incrementare quei primi flaconi di sangue raccolti e invitare un numero maggiore di persone alla donazione, il Gruppo Fratres decide di organizzare una manifestazione a carattere popolare denominata "Festa della Vendemmia", che fino dal 1976 si svolge nell'ultima settimana di settembre. Da allora la Festa della Vendemmia è rimasta la manifestazione di maggior rilievo per Mercatale e la miglior occasione di propaganda e di finanziamento per la nostra Associazione.

In questi anni il Gruppo Fratres ha svolto molte iniziative sempre mirate alla sensibilizzazione alla donazione, come ad esempio gite turistiche e sociali, altre manifestazioni a carattere paesano e iniziative rivolte ai ragazzi, in particolare con incontri sull'educazione alla salute tenuti presso le locali scuole in collaborazione con i medici del Centro Trasfusionale di S.Maria Annunziata.

Nella consapevolezza che il problema della carenza e della buona qualità del sangue può essere risolto solo tramite la donazione volontaria, responsabile, periodica e gratuita, in questi ultimi anni il Gruppo sta cercando di sensibilizzare i propri Donatori anche verso le donazioni mirate come la donazione del Plasma e delle Piastrine (Plasmaferesi e Plasmapiastrinoaferesi) e la non meno importante donazione di Midollo Osseo.

©Fratres Mercatale - All Rights Reserved - Designed by MabaStudio